Pinot Nero Baracchi IGT Toscana Rosso



Annata: 2014
Esposizione delle vigne: Sud
Produzione: 5.000 bottiglie
Alcohol: 14,00 % Vol.
Uvaggio: 100% Pinot Nero

VINIFICAZIONE

Proviene da un vigneto di 6 anni che si trova a circa 700 slm, dove questo Pinot Nero ha trovato una collocazione naturale e un microclima ideale. È uno dei vitigni più delicati e difficili da coltivare, però capace di dare vini straordinariamente longevi e piacevoli. L'altitudine, la vicinanza di un bosco mediterraneo, la zona totalmente selvaggia e l'esposizione verso sud hanno accentuato le caratteristiche tipiche del vitigno. Riccardo, con la passione che lo distingue, ha accettato la sfida di far crescere e dare la vita a un vino che soprattutto in Toscana non ha molti interpreti, con in mente l'unico obbiettivo di fare un pinot nero ben riconoscibile e  da non confondere con i pinot di Borgogna o di altre zone.

 

DESCRIZIONE

Il colore rubino con le chiare trasparenze tipiche del pinot nero e con una bella brillantezza.

L'impatto olfattivo è ben definito. Vi si ritrovano tutti quei sentori vivaci del pinot nero che unisce ai tipici profumi di sottobosco quei piacevoli sentori giovanili di marasca e fragola matura; a seguire si percepisce un delicato sentore di rosa e una leggera speziatura. Una bella armonia, un equilibrio sincero al naso, una danza tra il carattere incorruttibile del vitigno e i delicati sentori di fiori e frutta rossa.  Elegante in bocca con un tannino vivace ma piacevole, molto persistente.

 

Awards:

 

  • Pinot Nero 2013: 91 points James Suckling

 

Previous Awards

- Pinot Nero 2012: 91 Points James Suckling

- Pinot Nero 2011: 4 Viti Giuda Vitae AIS

- Pinot Nero 2011: 2 Bicchieri Gambero Rosso

- Pinot Nero 2011: 4 Grappoli Bibenda Vini d’Italia

- Pinot Nero 2011: 92 points James Suckling

- Pinot Nero 2010: 94 points James Suckling

- Pinot Nero 2010: 92 points I Vini di Veronelli

- Pinot Nero 2010: 4 Grappoli Duemilavini