Ardito IGT Toscana Rosso



Annata: 2012

Alcol: 14.0% Vol

Uvaggio: 50% Syrah, 50% Cabernet Sauvignon

VINIFICAZIONE

La raccolta di entrambe le uve viene fatta a mano, Le uve sono vinificate separatamente e dopo la fermentazione alcolica, proseguono la macerazione per 22 giorni. Il risultato è una grande ricchezza nel colore e una opulenta e fine struttura del vino. I vini vengono poi assemblati e proseguono la fermentazione malolattica direttamente in barriques francesi di media tostatura, la maturazione prosegue per circa 20 mesi . Affinato in bottiglia per 9 mesi.

 

DESCRIZIONE

Rosso rubino profondo, quasi impenetrabile. Pepe nero, prugne e frutta rossa sotto spirito si amalgamano bene agli aromi di  caffé, cioccolato e vaniglia dovuti all’affinamento in barrique. Colpisce per l'eleganza e per la trama tannica sottile, ben fusa con il grande corpo del vino. Notevole persistenza, con un ritorno su note balsamiche,  liquirizia e caffé. Si abbina a carni succulente, arrosti di bassacorte e cacciagione, formaggi ben stagionati.  

 

 

PREMI:

        - Ardito 2012: Gold Medal Merano Wine Festival

         - Ardito 2012: 92 pt James Suckling

I premi precedenti:

- Ardito 20114 Grappoli Bibenda Vini d’Italia

- Ardito 2011: 92 pt James Suckling

- Ardito 2011: Tre Stelle Super I vini di Veronelli

- Ardito 2010: 90 pt Wine Spectator

- Ardito 2010: 2 Bicchieri Gambero Rosso

- Ardito 2010: 92 pt James Suckling

- Ardito 2010: 90 pt Luca Maroni

- Ardito 2009: 91 pt James Suckling

- Ardito 2009: 2 Bicchieri Gambero Rosso

- Ardito 2008: 91 pt Wine Spectator

- Ardito 2008: 93 pt James Suckling

- Ardito 2008: 4 Bicchieri L’ Espresso

- Ardito 2007: Silver Medal Decanter

- Ardito 2006: 95 pt Wine Spectator

- Ardito 2005: 91 pt Wine Spectator

- Ardito 2004: 92 pt Wine Spectator

- Ardito 2003: 92 pt Wine Spectator

- Ardito 2001: 93 pt Wine Spectator

- Ardito 2001:  91 pt The Wine Advocate